Delegato per le vittime di misure coercitive a scopo assistenziale

Luzius Mader - Delegierter für Opfer von fürsorgerischen Zwangsmassnahmen

legislazione

Stato dei lavori

L’adozione, il 4 dicembre 2015, del messaggio sull’iniziativa per la riparazione e il controprogetto indiretto ha segnato la fine della fase preparatoria e l’inizio di quella parlamentare (2016).

Il 21 gennaio 2016 la Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale (CAG-N) ha sentito rappresentanti del comitato d’iniziativa, come pure il Presidente della CDOS e il consigliere di Stato solettese Gomm. Alle audizioni ha fatto seguito un dibattito generale in presenza della consigliera federale Sommaruga. La seduta della CAG-N si è svolta con grande obiettività in un’atmosfera costruttiva.

Le deliberazioni in seno alla Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale si sono già concluse. Il Consiglio nazionale ha trattato l'affare nella sessione straordinaria del 26 e 27 aprile 2016 approvando il controprogetto indiretto con 143 voti favorevoli, 26 contrari e 13 astensioni. Il 15 settembre 2016 il Consiglio degli Stati, quale seconda Camera, ha trattato l’affare approvando chiaramente il controprogetto indiretto con 36 voti favorevoli, 1 contrari e 0 astensioni.

Procedura di consultazione
Pareri della procedura di consultazione
Risultati della procedura di consultazione
Messaggio e progetti
Riparazione

Iniziativa per la riparazione

Legge concernente la riabilitazione

Legge federale concernente la riabilitazione delle persone internate sulla base di una decisione amministrativa

Rapporto della Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale

Parere del Consiglio federale